This content is not available in your region

Aggressione in carcere, detenuto muore in Rianimazione

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Un altro prende a testate un muro in ospedale, è caos"
"Un altro prende a testate un muro in ospedale, è caos"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">SASSARI</span>, 27 <span class="caps">LUG</span> – Non ce l’ha fatta Graziano Piana,<br /> 54 anni di Sassari, il detenuto aggredito la scorsa notte nel<br /> carcere di Bancali dal suo compagno di cella. L’uomo, colpito<br /> alla testa con uno sgabello, era stato trasportato d’urgenza<br /> all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, dove era stato<br /> sottoposto a un intervento chirurgico. Un paio di ore fa Piana<br /> ha cessato di vivere. Ora la posizione del suo aggressore, un uomo di 27 anni, si<br /> aggrava. Le indagini, coordinate dalla Procura di Sassari, sono<br /> svolte dalla Polizia penitenziaria. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.