Parco Stelvio: Bolzano, un piano per area protetta e viva

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sale sulla cima Coppi insieme ai fratelli e ad un assessore
Sale sulla cima Coppi insieme ai fratelli e ad un assessore

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLZANO</span>, 26 <span class="caps">LUG</span> – “Il parco nazionale dello Stelvio<br /> deve essere una area protetta, ma anche viva”. Lo ha detto<br /> l’assessore altoatesina Maria Hochgruber Kuenzer, presentando il<br /> nuovo Piano del parco. Si tratta in sostanza di un adeguamento<br /> alla nuova legge territorio e ambiante della Provincia di<br /> Bolzano. Hochgruber Kuenzer ha fatto presente che il 75% delle<br /> aziende agricole che operano nel parco nazionale si trovano in<br /> Alto Adige. Il Piano fissa gli obiettivi e le diverse zone di<br /> protezione e regolamenta, tra l’altro, l’ampliamente di aziende<br /> agricole e rifugi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.