This content is not available in your region

Rogo Versilia distrutto 908 ettari, revocate altre evacuazioni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Squadre ancora a lavoro per contenimento e messa sicurezza
Squadre ancora a lavoro per contenimento e messa sicurezza

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MASSAROSA</span> (<span class="caps">LUCCA</span>), 23 <span class="caps">LUG</span> – Revocate le ordinanze di<br /> evacuazione per gli abitati di Panicale e Valpromaro nel<br /> territorio di Massarosa (Lucca) a causa del grande incendio che<br /> ha mandato in fumo 908 ettari, e dove le squadre stanno ancora<br /> lavorando al contenimento e alla messa in sicurezza sui versanti<br /> di Montigiano, Gualdo, Valpromaro, Fibbialla e Piazzano. Lo<br /> rende noto il comune di Massarosa. Restano in vigore le<br /> ordinanze di evacuazione per Inta e Scherzi, Gualdo e Piazzano,<br /> oltre a Polla del Morto, Acquachiara, Ronco e Bicocca. Il Comune sottolinea che sono presenti ampie superfici<br /> incombuste sull’area colpita dal fuoco per cui permane il<br /> rischio di possibili riprese. Il punto sulle valutazioni per il<br /> rientro nelle abitazioni delle persone evacuate, spiega una nota<br /> della Regione Toscana, è stato fatto questo pomeriggio nel corso<br /> di una riunione in prefettura di Lucca, tra i tecnici della<br /> prefettura di Lucca, della Protezione civile regionale,<br /> provinciale e comunale, dell’organizzazione regionale Antincendi<br /> boschivi e dei vigili del fuoco. La Regione segnala che nel<br /> pomeriggio si sono sviluppati incendi nel comune di Signa<br /> (Firenze) ed a Seravezza (Lucca), in Versilia. In entrambi i<br /> casi hanno operato o stanno operando elicotteri della flotta<br /> regionale e squadre degli Antincendi boschivi. In particolare a<br /> Signa l’elicottero impiegato è rientrato, mentre a Seravezza<br /> sono all’opera due mezzi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.