This content is not available in your region

Bimbo morto a Modica: ergastolo a madre e al patrigno

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Accusati di maltrattamenti e omicidio del piccolo Evan
Accusati di maltrattamenti e omicidio del piccolo Evan

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">SIRACUSA</span>, 22 <span class="caps">LUG</span> – La Corte di Assise di Siracusa ha<br /> condannato all’ergastolo Letizia Spatola, 24 anni, e Salvatore<br /> Blanco, 32, rispettivamente madre e patrigno del piccolo Evan,<br /> il bimbo di un anno e mezzo, morto il 17 agosto 2020<br /> nell’ospedale di Modica. I due, che vivevano a Rosolini<br /> (Siracusa) erano accusati di maltrattamenti ed omicidio. Il<br /> bambino avrebbe subito percosse e lesioni per mesi.<br /> La Corte, presidente Tiziana Carrubba, a latere Carla Frau, li<br /> ha condannati anche all’interdizione perpetua dai pubblici<br /> uffici e alla decadenza della responsabilità genitoriale.<br /> Inoltre al pagamento di una provvisionale alle parti civili: 50<br /> mila euro in favore della nonna, Elisa Congiu, assistita dagli<br /> avvocati, Aurora Cataudella e Nino Savarino, 50 mila euro per<br /> Stefano Lo Piccolo, padre del bimbo e 25 mila euro ciascuno per<br /> gli zii, Michael Lo Piccolo e Jessica Lo Piccolo. 
La madre di<br /> Evan, che si trova agli arresti domiciliari, era presente in<br /> aula con il suo avvocato Natale Di Stefano. Blanco, difeso<br /> dall’avvocato, Salvatore Irullo, era in collegamento dal carcere<br /> di Vibo Valentia dove si trova rinchiuso.<br /> Evan era deceduto per la “grave insufficienza<br /> cardio-respiratoria da broncopolmonite da aspirazione”,<br /> riconducibile secondi i periti alle lesioni subite nel corso dei<br /> mesi. Quando il bimbo era stato portato al pronto soccorso<br /> dell’ospedale di Modica i medici si sarebbero accorti delle<br /> ecchimosi sul corpicino. Secondo la Procura, Evan avrebbe subito<br /> diverse fratture per le percosse del compagno della madre. Solo<br /> per alcune di queste avrebbe subito il ricovero in ospedale.<br /> Traumi pregressi: fratture esterne ma anche al femore, allo<br /> sterno. Nell’ultimo ricovero, a luglio 2020 per una frattura<br /> alla clavicola, i medici facendo la radiografia si erano accorti<br /> delle fratture alle costole. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.