This content is not available in your region

Sciame sismico nel Forlivese, 35 scosse registrate

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tante telefonate di cittadini spaventati ma nessun danno
Tante telefonate di cittadini spaventati ma nessun danno

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – FORLÌ, 14 <span class="caps">LUG</span> – Sono state, da ieri sera a questa<br /> mattina, almeno 35, fra strumentali e più intense, le scosse di<br /> terremoto registrate dall’Istituto nazionale di geofisica e<br /> vulcanologia (Ingv) sull’Appennino forlivese. Uno sciame sismico<br /> che ha finora provocato paura nella popolazione ma nessun danno. Due le scosse più intense: una di magnitudo 3.1 scala Richter<br /> alle 20.36 con epicentro nel territorio comunale di Meldola e<br /> l’altra di 3.2 alle 20.52. Tutte sono state avvertite da buona<br /> parte della popolazione, specialmente ai piani alti della<br /> abitazioni. Lo sciame è poi proseguito con decine di eventi con<br /> epicentro fra il Meldolese e la periferia di Forlì. Non si segnalano danni ma sono state molte le telefonate<br /> ricevute dai centrali dei vigili del fuoco e delle forze<br /> dell’ordine da parte di cittadini spaventati. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.