This content is not available in your region

Nipote uccide il nonno nel Chietino, arrestato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'uomo di 78 anni è deceduto nella notte all'ospedale di Pescara
L'uomo di 78 anni è deceduto nella notte all'ospedale di Pescara

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CHIETI</span>, 09 <span class="caps">LUG</span> – È morto nella notte l’uomo di 78<br /> anni che ieri pomeriggio è stato aggredito dal nipote, un 15enne<br /> con problemi psichiatrici: il giovane avrebbe usato una sedia ed<br /> un aspirapolvere per colpire il nonno pare dopo una lite con la<br /> nonna. L’uomo era ricoverato nel reparto di Rianimazione<br /> dell’ospedale di Pescara: il fatto è avvenuto in una casa di<br /> Bucchianico (Chieti) dove il ragazzo vive con i nonni materni.<br /> L’uomo aveva riportato diversi traumi al volto e varie fratture. Il nipote, che subito dopo l’aggressione si era chiuso nella<br /> sua stanza, dalla quale è uscito dopo l’intervento dei<br /> carabinieri, è stato condotto dà un’ambulanza del 118<br /> all’ospedale di Chieti, dove ha trascorso la notte in stato di<br /> arresto per tentato omicidio. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.