Trovata legata a recinzione ragazza scomparsa in Calabria

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A una trentina di metri da casa. Indagini della Polizia
A una trentina di metri da casa. Indagini della Polizia

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CORIGLIANO</span> <span class="caps">ROSSANO</span>, 08 <span class="caps">LUG</span> – È stata trovata viva,<br /> anche se fisicamente provata, Pina Sidero, una ragazza di 22<br /> anni che era scomparsa da due giorni a Corigliano Rossano, nel<br /> cosentino. La giovane era legata con del filo spinato ad una<br /> recinzione ad una trentina di metri dalla sua abitazione. Un<br /> luogo che era stato già battuto, secondo quanto si è appreso,<br /> dalle persone che si erano poste alla sua ricerca e che in quel<br /> momento non avevano visto nulla. È presumibile, dunque, che la<br /> ragazza sia stata portata successivamente nel punto in cui è<br /> stata trovata.<br /> La prima ipotesi che era stata fatta nel momento della scomparsa<br /> della giovane era stata quella di un allontanamento volontario.<br /> Le indagini per ricostruire quanto è accaduto vengono condotte<br /> dalla Polizia di Stato sotto le direttive della Procura della<br /> Repubblica di Castrovillari. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.