This content is not available in your region

Pnrr: Toma, serve rapidità. Sanità sia migliore e più efficiente

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Integrazione tra servizio territoriale e piattaforme nazionali
Integrazione tra servizio territoriale e piattaforme nazionali

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">NAPOLI</span>, 07 <span class="caps">LUG</span> – ‘‘Noi ci aspettiamo la rapidità ma<br /> dipende molto dalle Regioni e dalla messa a terra dei<br /> progetti’‘. Così il presidente della Regione Molise e componente<br /> dell’ufficio di presidenza della conferenza delle Regioni,<br /> Donato Toma, rispetto all’utilizzo delle risorse del Pnrr in<br /> ambito sanitario. Toma, intervenuto alla manifestazione<br /> ‘Laboratorio Sanità 20/30’ a Città della Scienza a Napoli, ha<br /> aggiunto: ‘‘Ci aspettiamo, diciamolo, finalmente una sanità<br /> migliore, più efficiente e che vada incontro alle esigenze dei<br /> cittadini’‘. Nel corso del suo intervento, Toma ha evidenziato<br /> l’importanza del fascicolo sanitario elettronico ‘‘fondamentale<br /> per seguire il paziente in tutta la sua vita sanitaria’‘ ed ha<br /> posto l’accento sulla necessità di ‘‘una maggiore integrazione<br /> tra il servizio territoriale e le piattaforme nazionali. La<br /> verità è che non siamo abbastanza integrati e in quest’ottica è<br /> necessario lo sviluppo della telemedicina perché la casa sia il<br /> primo luogo di cura’‘. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.