This content is not available in your region

Bimbo morto in pozzo: due condanne e 8 rinvii a giudizio

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Direttore Fondazione patteggia. A Gorizia l'udienza preliminare
Direttore Fondazione patteggia. A Gorizia l'udienza preliminare

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 06 <span class="caps">LUG</span> – Due addetti alla sicurezza<br /> condannati, otto persone rinviate a giudizio e un<br /> patteggiamento. E’ l’esito dell’udienza preliminare del processo<br /> per la morte di Stefano Borghes, il 13enne morto a luglio 2020<br /> dopo essere caduto in un pozzo a Gorizia. Lo riporta Il Piccolo<br /> online. Il bambino era morto mentre partecipava a una gara di<br /> orienteering organizzata nel Parco Coronini Cronberg durante un<br /> centro estivo. Il direttore della Fondazione Coronini Cronberg, Enrico<br /> Graziano, ha concordato con il pm Ilaria Iozzi una pena di 1<br /> anno 11 mesi e 10 giorni con la sospensione condizionale,<br /> richiesta accolta dal giudice. I due tecnici responsabili del<br /> piano sicurezza Federico Costadura e Matteo Turcutto hanno<br /> chiesto il rito abbreviato e sono stati condannati<br /> rispettivamente a 2 anni e 8 mesi e a 2 anni. Per entrambi – riporta Il Piccolo – non è stato possibile applicare la<br /> sospensione condizionale e ciascuno dovrà versare una<br /> provvisionale di 50 mila euro alla famiglia del 13enne. Sono stati invece rinviati a giudizio tutte le altre persone<br /> coinvolte nell’indagine: il sindaco di Gorizia Rodolfo Ziberna,<br /> come presidente di diritto della Fondazione Coronini Cronberg e<br /> i rimanenti componenti del Curatorio della stessa Fondazione:<br /> Marco Menato, l’assessore regionale Tiziana Gibelli, Raffaella<br /> Sgubin, Maddalena Malni, Maurizio Boaro, Bruno Pascoli e<br /> Simonetta Bonomi. La prima udienza è stata fissata il 13 gennaio<br /> 2023. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.