This content is not available in your region

Incidente lavoro: due feriti da iodio, non rischiano vita

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Incidente a addetti manutenzione esterni azienda Bracco Imaging
Incidente a addetti manutenzione esterni azienda Bracco Imaging

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 21 <span class="caps">GIU</span> – E’ stata ridimensionata la gravità<br /> delle condizioni di salute di uno dei due operai investiti da<br /> iodio vaporizzato, la scorsa notte durante un intervento di<br /> manutenzione negli stabilimenti della Bracco Imaging di Cesano<br /> Maderno (Monza). Sembrava – in base a quanto spiegato dal 118 – avesse ustioni sul 90% del corpo: trasportato in urgenza al<br /> Centro grandi ustionati dell’ospedale Niguarda di Milano, è<br /> stato rilevato che il lavoratore ha riportato ustioni sul 30%<br /> del corpo. Al momento non si ritiene sia in pericolo di vita: la prognosi è di 30 giorni. Il suo collega, invece, era stato<br /> raggiunto solo dagli schizzi dello iodio su una piccola parte<br /> del corpo. L’azienda è specializzata nella produzione di principi<br /> farmaceutici attivi, utilizzati per produrre i mezzi di<br /> contrasto per Raggi-X e risonanza magnetica. Da quanto emerso<br /> per ora, verso l’una e trenta il raccordo di una tubazione di<br /> iodio vaporizzato ha ceduto, investendo i due addetti – esterni<br /> all’azienda – alla manutenzione. I due operai sono residenti a<br /> Legnano (Milano) e Seveso (Monza). (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.