'Ndrangheta: amministrazione giudiziaria per Spumador spa

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Giudici Milano, 'gravi infiltrazioni clan su commesse trasporti'
Giudici Milano, 'gravi infiltrazioni clan su commesse trasporti'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 20 <span class="caps">GIU</span> – Finisce in amministrazione<br /> giudiziaria per un anno per infiltrazioni della ‘ndrangheta la<br /> Spumador spa, nota azienda di bevande gassate con un fatturato<br /> annuo superiore ai 200 milioni di euro e il cui nome era<br /> comparso già in un’inchiesta della Dda milanese, coordinata dai<br /> pm Sara Ombra e Pasquale Addesso, che nel novembre 2021 portò ad<br /> arrestare 54 persone. Il provvedimento è stato disposto dalla Sezione autonoma<br /> misure di prevenzione del Tribunale di Milano (giudici<br /> Roia-Tallarida-Pontani) al termine delle indagini del Nucleo di<br /> polizia economico finanziaria della Gdf di Como, coordinate dal<br /> pm Paolo Storari, che hanno fatto emergere “un presunto<br /> meccanismo criminoso che puntava ad ottenere il controllo totale<br /> delle commesse di trasporto della società”, con sede nel<br /> Comasco. Controllo, spiegano gli investigatori, “ottenuto<br /> mediante reiterate condotte estorsive, aggravate dal ricorso al<br /> metodo mafioso, ai danni di dirigenti e dipendenti della<br /> committente, di fatto assoggettata al volere degli<br /> ‘ndranghetisti, che imponevano le loro condizioni economiche”<br /> alla Spumador. I giudici hanno rilevato “una grave situazione di<br /> infiltrazione mafiosa nell’attività di impresa esercitata,<br /> perdurante dal 2018 sino ad oggi, che ha permesso a svariate<br /> società, riconducibili ad esponenti della ‘ndrangheta, di<br /> operare indisturbate nel tessuto economico, alterandone le<br /> regole della concorrenza e ottenendo così ingenti vantaggi”.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.