This content is not available in your region

1000 Miglia: vincono Vesco e Salvinelli su Alfa Romeo 6C

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Il regolarista bresciano eguaglia il record di Giuliano Cané
Il regolarista bresciano eguaglia il record di Giuliano Cané

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BRESCIA</span>, 19 <span class="caps">GIU</span> – Andrea Vesco e Fabio Salvinelli<br /> hanno vinto la 1000 Miglia 2022. L’equipaggio numero 46, a bordo<br /> di Alfa Romeo 6C 1750 SS <span class="caps">ZAGATO</span> del 1929, fa il bis del successo<br /> ottenuto nell’edizione 2021. Per Vesco, primo anche nel 2020 a<br /> fianco di papà Roberto, c‘è la doppia soddisfazione di aver<br /> sfatato un tabù che resisteva da 22 anni. Solo Giuliano Cané,<br /> tra il 1998 e il 2000, era riuscito a imporsi in tre edizioni<br /> consecutive della “corsa più bella del mondo”. Al secondo posto, proprio come un anno fa, l’equipaggio<br /> numero 40 formato da Andrea Luigi Belometti e Gianluca Bergomi<br /> su Lancia Lambda Spider Tipo 221 del 1929. Terzo gradino del<br /> podio per l’equipaggio numero 8 formato da Lorenzo e Mario<br /> Turelli su O.M. 665 S MM Superba 2000 del 1929. A Silvia Marini<br /> e Irene Dei Tos, su Bugatti T40 del 1929, va invece la Coppa<br /> delle Dame. Quattro i vincitori dei trofei speciali collegati alle Prove<br /> Cronometrate. Lorenzo e Mario Turelli, su O.M. 665 S MM Superba<br /> 2000 del 1929, si aggiudicano il Trofeo Nuvolari, dedicato ai<br /> 130 anni dalla nascita di Tazio Nuvolari. A Giovanni Moceri e<br /> Valeria Dicembre, su Alfa Romeo 6C 1500 Super Sport del 1928, va<br /> il Trofeo Repubblica di San Marino. Andrea Vesco e Fabio Salvinelli, oltre alla vittoria della<br /> gara, conquistano anche il Trofeo Città di Siena. Il Trofeo del<br /> Centenario dell’Autodromo di Monza se lo aggiudicano Alberto e<br /> Giuseppe Scapolo su O.M. 665 S MM Superba 2000 del 1929. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.