This content is not available in your region

Nel weekend 37 gradi all'ombra Nordovest,sale rischio salute

Access to the comments Commenti
Di ANSA
iLMeteo.it, disagio bioclimatico per alti tassi di umidità
iLMeteo.it, disagio bioclimatico per alti tassi di umidità

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 16 <span class="caps">GIU</span> – Sale il rischio per la salute a causa<br /> delle temperature ancora in aumento nei prossimi giorni. Sabato<br /> e domenica prossimi, spiega Mattia Gussoni, meteorologo de<br /> ‘iLMeteo.it’, saranno due giornate soleggiate. La nuvolosità<br /> sarà rara e presente solamente sui confini alpini occidentali e<br /> su Sicilia e Calabria, dove è possibile qualche breve temporale<br /> di calore. Ci sarà da sudare, precisa, su Piemonte, Lombardia,<br /> Toscana, Umbria e Sardegna. Su queste regioni i valori massimi<br /> potranno toccare punte di 36/37 gradi all’ombra, anche oltre<br /> nelle zone interne. Non se la passeranno bene nemmeno il resto<br /> del Nord e il Lazio dove si potranno raggiungere i 34/35 gradi a<br /> Bologna, Padova e Roma. Il caldo sarà meno intenso (previsti 32<br /> gradi) su tutta la fascia adriatica centro-meridionale al Sud.<br /> Gussoni segnala inoltre che con la forte calura di questi giorni<br /> aumenterà il disagio bioclimatico per la concomitanza di<br /> temperature molto elevate per più giorni consecutivi associate a<br /> tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza<br /> di ventilazione. Queste condizioni climatiche possono<br /> rappresentare un rischio per la salute. Per esempio, se<br /> l’umidità è molto elevata, nota il meteorologo, il sudore non<br /> evapora rapidamente e il calore corporeo non viene eliminato<br /> efficacemente. Un’esposizione prolungata a temperature elevate<br /> può provocare disturbi lievi, come crampi, svenimenti, edemi,<br /> congestione, colpo di calore, disidratazione. Condizioni di<br /> caldo estreme, inoltre, possono determinare un aggravamento<br /> delle condizioni di salute di persone con patologie croniche<br /> preesistenti. Nel dettaglio<br /> Giovedì 16. Al nord: soleggiato e caldo, isolati temporali sulle<br /> Alpi del Triveneto. Al centro: in prevalenza soleggiato. Al sud:<br /> qualche temporale sull’Appennino.<br /> Venerdì 17. Al nord: sole e caldo. Al centro: temporali<br /> pomeridiani sui rilievi di Abruzzo, Lazio e Molise. Al sud:<br /> temporali pomeridiani sugli Appennini.<br /> Sabato 18. Al nord: sole e caldo intenso. Al centro: cielo<br /> sereno e molto caldo. Al sud: qualche temporale di calore su<br /> Calabria e Sicilia. Caldo non eccessivo.<br /> Tendenza. gran caldo e sole anche per domenica e lunedì. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.