This content is not available in your region

Peste suina: Lazio, raddoppiare abbattimenti fino a 50mila

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Scorsa stagione venatoria erano 25mila su popolazione 75mila
Scorsa stagione venatoria erano 25mila su popolazione 75mila

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 14 <span class="caps">GIU</span> – Raddoppiare complessivamente la<br /> consistenza numerica degli abbattimenti previsti nei piani di<br /> selezione nella stagione 2021/2022. E’ quanto prevede il piano<br /> Piano regionale di interventi urgenti per la gestione, il<br /> controllo e l’eradicazione della peste suina africana nella<br /> regione Lazio. I dati regionali documentano che nel corso nelle<br /> attività venatoria della stagione 2021-2022 sono stati abbattuti<br /> circa 25.000 esemplari su una popolazione di circa 75.000<br /> esemplari. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.