This content is not available in your region

In giornata sentenza processo d'appello Shalabayeva

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La Corte si è ritirata in camera di consiglio
La Corte si è ritirata in camera di consiglio

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PERUGIA</span>, 09 <span class="caps">GIU</span> – Si è ritirata in camera di<br /> consiglio la Corte d’appello di Perugia davanti alla quale si è<br /> svolto il processo per le presunte irregolarità compiute<br /> nell’espulsione dall’Italia di Alma Shalabayeva e della figlia<br /> Alua, poi entrambe tornate nel Paese. La sentenza è attesa in<br /> giornata. Tra gli imputati l’ex capo della squadra mobile di Roma<br /> Renato Cortese e l’allora responsabile dell’Ufficio immigrazione<br /> della questura Maurizio Improta. Tutti oggi presenti in aula<br /> hanno sempre sostenuto la correttezza del loro operato. Ad assistere oggi al processo anche svariati poliziotti<br /> provenienti da tutta Italia, colleghi e amici degli imputati.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.