'Devi morire, non meriti amore', stalker a giudizio a Roma

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La vicenda giudiziaria in provincia di Torino
La vicenda giudiziaria in provincia di Torino

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 07 <span class="caps">GIU</span> – ““Non meriti amore o amici, devi<br /> morire o passare il resto dei tuoi giorni sola come un cane o in<br /> un letto di ospedale tra sangue e dolori”. Questo il tenore dei<br /> messaggi che un uomo di 43 anni, originario della Toscana, ha<br /> inviato, per circa due anni, alla ex fidanzata vessandola sui<br /> social ed arrivando a minacciare di morte anche il suo attuale<br /> compagno. Il quarantenne, attualmente sottoposto alla misura del<br /> divieto di avvicinamento, è stato rinviato a giudizio dal gup di<br /> Roma con l’accusa di stalking aggravato. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.