This content is not available in your region

Con Parco Nivea nuova vita per giardino Pippa Bacca a Milano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Oltre 2.700 mq con nuove piante e area giochi rinnovata
Oltre 2.700 mq con nuove piante e area giochi rinnovata

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 07 <span class="caps">GIU</span> – A Milano un’ area verde pubblica<br /> di oltre 2.700 metri quadrati sarà rigenerata con nuove piante e<br /> con un’area giochi rinnovata con arredi ecosostenibili, con<br /> l’obiettivo di migliorare la qualità dell’aria, mitigare il<br /> clima e incrementare la biodiversità. Questo grazie<br /> all’iniziativa Parco Nivea che prevede la riqualificazione e il<br /> sostegno del giardino milanese ‘Pippa Bacca’: l’oasi green <span class="caps">WWF</span><br /> in via Tommaso Da Cazzaniga a due passi da Brera. La riqualificazione dell’oasi, sostenuta da <span class="caps">WWF</span> e Comune di<br /> Milano è progettata con il supporto di Green City Italia. “Parco<br /> Nivea, che mira a restituire alla città un nuovo spazio<br /> completamente riqualificato, pensato per essere vissuto da<br /> tutti, a partire dalle famiglie – ha sottolineato Andrea<br /> Mondoni, General Manager Southern Europe di Beiersdorf -,<br /> contribuisce a consolidare la nostra missione per il clima e a<br /> rafforzare il nostro impegno nella promozione di comportamenti<br /> sostenibili e responsabili per un impatto sul pianeta sempre più<br /> positivo”. La riqualificazione del giardino ‘Pippa Bacca’ sarà<br /> caratterizzata dalla rigenerazione delle aree verdi di oltre<br /> 2.700 metri quadrati del giardino comunale, che sarà<br /> rivitalizzato e implementato da numerose specie arbustive ed<br /> erbacee dalle funzioni assorbenti in grado di fissare la CO2 e<br /> trattenere le principali sostanze chimiche inquinanti presenti<br /> nell’aria. Il giardino verrà poi arricchito da un’area giochi<br /> completamente rinnovata e da arredi urbani costruiti in<br /> materiali ecosostenibili per favorire occasioni di socialità e<br /> condivisione. “Il giardino, che confina con la Casa degli Artisti, avrà a<br /> breve un nuovo aspetto, un’area giochi rinnovata e sempre più<br /> diventerà un luogo del quartiere e dei suoi abitanti oltre che<br /> del ricordo dell’artista Pippa Bacca tragicamente scomparsa nel<br /> 2008”, ha sottolineato l’assessore al Verde e Ambiente del<br /> Comune di Milano, Elena Grandi. I giardini intitolati<br /> all’artista Pippa Bacca ospitano la sede del <span class="caps">WWF</span> Lombardia.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.