This content is not available in your region

Margherita Hack, riapre al pubblico la Specola a Trieste

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Osservatorio presenta eventi a 100 anni nascita scienziata
Osservatorio presenta eventi a 100 anni nascita scienziata

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">TRIESTE</span>, 06 <span class="caps">GIU</span> – Da oggi riapre al pubblico la<br /> Specola, la stazione osservativa dove ha operato Margherita<br /> Hack, dopo due anni di chiusura a causa del Covid. Il taglio del<br /> nastro per re-inaugurazione è avvenuto questa mattina nella sede<br /> della struttura, a Basovizza (sul Carso triestino), alla<br /> presenza del direttore Inaf-Osservatorio Astronomico di Trieste,<br /> Fabrizio Fiore e di autorità politiche e scientifiche. La Specola è costituita di un piano terreno, dove è stata<br /> allestita una mostra con un nuovo percorso storico-divulgativo,<br /> e di un primo piano dove si trova la cupola e il relativo<br /> telescopio. Fiore ha anche presentato una settimana di eventi in<br /> occasione del centesimo anniversario dalla nascita della<br /> scienziata (12 giugno 1922). Eventi all’insegna di un nuovo modo<br /> di comunicare la scienza. “Non vogliamo fare conferenze<br /> paludate, in cui noi stiamo da una parte e il pubblico<br /> dall’altra. Dobbiamo seguire gli insegnamenti di Margherita<br /> Hack: fare scienza, e spiegarla alle persone nel miglior modo<br /> possibile”. “Specola – ha detto il direttore Inaf – è una delle attività<br /> che rimarrà nel tempo: la ristrutturazione della sede ci<br /> permette di riaprire al pubblico, soprattutto alle scuole. Ma<br /> nei prossimi giorni ci saranno altre attività, tra cui<br /> spettacoli di contaminazione fra scienza, teatro e musica che si<br /> svolgeranno al Teatro Miela e al Molo IV”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.