This content is not available in your region

Manifesti no vax negli spazi elettorali alla Spezia

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Danneggiati i poster dei candidati. Indagini per scoprire autori
Danneggiati i poster dei candidati. Indagini per scoprire autori

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 04 <span class="caps">GIU</span> – Una serie di manifesti no vax<br /> con svastiche e scritte contro la ‘dittatura nazi-sanitaria’<br /> sono stati affissi la scorsa notte nei tabelloni riservati ai<br /> cartelloni elettorali in via Fiume alla Spezia. Indagini sono in<br /> corso per provare a risalire agli autori del raid vandalico che<br /> rischiano una denuncia per avere danneggiato i manifesti dei<br /> candidati alle amministrative del 12 giugno per l’elezione del<br /> sindaco e del consiglio comunale. I no vax hanno preso di mira<br /> sia esponenti del Governo sia politici locali imbrattando i loro<br /> volti con le svastiche e scrivendo messaggi contro le campagne<br /> di vaccinazione e le politiche adottate durante la pandemia.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.