Accusata di estorsione a Sangalli, assolta l'ex segretaria

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Anche ex dg Confcommercio. Revocato sequestro da 216mila euro
Anche ex dg Confcommercio. Revocato sequestro da 216mila euro

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 27 <span class="caps">MAG</span> – Sono stati assolti con la formula<br /> “perché il fatto non sussiste” Giovanna Venturini, ex segretaria<br /> del presidente della Confcommercio Carlo Sangalli, e Francesco<br /> Rivolta, ex dg di Confcommercio, che erano entrambi accusati di<br /> estorsione nei confronti dello stesso ‘numero uno’ della<br /> confederazione dell’imprese del commercio. Lo ha deciso, nel<br /> processo con rito abbreviato, il gup di Roma Alessandro Arturi,<br /> dopo che la Procura aveva chiesto condanne per i due imputati<br /> rispettivamente a 4 anni e 6 mesi e 5 anni. L’indagine era nata a seguito di una denuncia presentata da<br /> Sangalli, assistito dal legale Domenico Aiello, contro l’allora<br /> dg Rivolta, difeso dagli avvocati Salvatore Scuto e Claudia<br /> Ferri, e Venturini, ex segretaria dell’ufficio di presidenza<br /> della confederazione e difesa dal legale Paolo Gallinelli. I due<br /> imputati erano accusati, in sostanza, di aver estorto un accordo<br /> attraverso il quale Sangalli aveva corrisposto all’ex segretaria<br /> un risarcimento da 200mila euro. Nel 2018 sui media si era parlato di un caso di presunte<br /> molestie subite da Venturini nel 2012 (non c’era stata una<br /> denuncia). Poi, la vicenda si era in pratica ribaltata e la<br /> donna era finita indagata per estorsione, assieme a Rivolta col<br /> ruolo di presunto intermediario, perché accusati di aver ordito<br /> un piano contro Sangalli (ha sempre negato presunti episodi di<br /> molestie), tra cui sarebbe rientrata quella donazione di soldi<br /> alla donna nel gennaio 2018. La Procura aveva anche chiesto e<br /> ottenuto dal gip un sequestro a carico dell’ex segretaria da<br /> 216mila euro. Col verdetto arrivato oggi, dopo le conclusioni di parte<br /> civile e difese, è stata ‘cancellata’ l’accusa per i due<br /> imputati e il giudice ha anche disposto la revoca del sequestro<br /> con immediata restituzione dei soldi a Venturini. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.