This content is not available in your region

Falcone:vedova caposcorta,orgogliosa delle scelte di Antonio

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Ha scelto di fare suo dovere fino in fondo per difendere Paese"
"Ha scelto di fare suo dovere fino in fondo per difendere Paese"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PALERMO</span>, 22 <span class="caps">MAG</span> – “Io sono orgogliosa di mio marito,<br /> orgogliosissimaa di essere la vedova di Antonio Montinaro che ha<br /> scelto fino all’ultimo di stare accanto a Giovanni Falcone”. Lo<br /> ha detto Tina Montinaro, vedova del caposcorta di Giovanni<br /> Falcone, Antonio Montinaro, morto nella strage di Capaci insieme<br /> al magistrato, a margine di una manifestazione organizzata al<br /> Foro Italico di Palermo dall’associazione “Quarto Savona 15” da<br /> lei presieduta. Una sfilata di barche a vela davanti al<br /> lungomare, con le foto delle vittime dell’attentato. “Mio marito<br /> aveva fatto un giuramento – ha aggiunto la vedova Montinaro – e<br /> per senso del dovere, non essendo vigliacco, ha portato la sua<br /> missione fino in fondo, non ha pensato di avere due bambini in<br /> casa ma ha pensato di dovere difendere il magistrato che<br /> scortava e l’intero Paese”. Alla manifestazione ha partecipato anche Emanuele Schifani,<br /> figlio di un altro agente di scorta, Vito Schifani, e di Rosaria<br /> Costa, la vedova che dal pulpito della chiesa di San Domenico<br /> invitò i mafiosi a inginocchiarsi e a chiedere perdono, che<br /> aveva quattro mesi quando il padre fu trucidato e oggi è<br /> capitano della Guardia di Finanza. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.