This content is not available in your region

Premi: i vincitori del Premiolino di giornalismo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Si sono contraddistinti per libertà e indipendenza
Si sono contraddistinti per libertà e indipendenza

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 17 <span class="caps">MAG</span> – In occasione della 62ª edizione, la<br /> Giuria de ‘Il Premiolino’ di giornalismo si è riunita a Milano<br /> nei giorni scorsi, ha discusso le candidature e proceduto alla<br /> votazione. Questi dunque i vincitori dell’edizione 2022<br /> assegnati a un gruppo selezionato di giornalisti della carta<br /> stampata, radio, e televisione e dei nuovi media che si sono<br /> distinti per l’impegno professionale e per la difesa della<br /> libertà di stampa. Gabriele Micalizzi, fotoreporter indipendente da anni in<br /> prima linea per i reportage da Mariupol sulla distruzione del<br /> teatro e dal sottosuolo delle acciaierie Azovstal trasmessi da<br /> Piazza Pulita – La 7; Domenico Iannacone per il programma a<br /> puntate di Rai 3 “Che ci faccio qui” ; Luigi Garlando in<br /> occasione del trentesimo anniversario della strage di Capaci per<br /> il libro “Per questo mi chiamo Giovanni” e per la pubblicazione<br /> dell’intervista al collaboratore di giustizia, Gaspare Mutolo,<br /> sul settimanale Oggi; Francesco Costa, vicedirettore de Il Post<br /> per “Morning”, la rassegna stampa in formato podcast; Marta<br /> Serafini entrata al ‘Corriere della Sera’ nel 2007 e dal 2015<br /> alla redazione Esteri per il diario di guerra da Odessa; Silvia<br /> Sciorilli Borrelli corrispondente per l’Italia del Financial<br /> Times per il suo impegno nel giornalismo d’inchiesta e come<br /> opinionista sui temi economici; Luca Steinmann per i servizi<br /> sulla guerra nel Donbass dal fronte russo per lo Speciale TgLa7<br /> e per La Repubblica e per Limes. Il Premio <span class="caps">BMW</span> SpecialMente per l’inclusione sociale, giunto<br /> alla sua quarta edizione, è stato assegnato a Fiamma Satta per<br /> il programma ‘A spasso con te’ in onda su Rai 3. La Giuria del ‘Premiolino’ di giornalismo è composta da:<br /> Chiara Beria di Argentine (presidente), Piero Colaprico<br /> (vicepresidente), Giulio Anselmi, Ferruccio de Bortoli, Milena<br /> Gabanelli, Massimo Gramellini, Enrico Gramigna, Enrico Mentana,<br /> Donata Righetti, Valeria Sacchi, Beppe Severgnini, Gian Antonio<br /> Stella, Carlo Verdelli e Roberto Olivi per <span class="caps">BMW</span> Italia. La cerimonia di premiazione dell’edizione 2022 si svolgerà<br /> lunedì 12 settembre presso il Giardino della Triennale di<br /> Milano. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.