"Fissata operazione prenotata" ma intervento eseguito 9 anni fa

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Telefonata a famiglia irpina dall'ospedale Monaldi di Napoli
Telefonata a famiglia irpina dall'ospedale Monaldi di Napoli

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AVELLINO</span>, 13 <span class="caps">MAG</span> – “Siamo lieti di comunicarle che<br /> l’intervento da lei prenotato presso la nostra struttura<br /> ospedaliera è stato fissato”. La telefonata giunta da un<br /> ospedale napoletano, conclusa dai dettagli sul giorno del<br /> ricovero e la data dell’intervento chirurgico, ha lasciato di<br /> stucco dall’altro capo del filo la famiglia di Pratola Serra, in<br /> provincia di Avellino: quell’intervento, infatti, era stato<br /> eseguito nove anni fa, e nello stesso ospedale: la paziente in<br /> questione era una bambina di appena un anno nata con serie<br /> problematiche cardiache. La vicenda è stata resa nota<br /> dell’emittente regionale Primativvu.<br /> Al telefono la madre della bambina ha chiarito l’equivoco in cui<br /> era caduto l’ospedale napoletano aggiungendo, peraltro, che<br /> l’intervento effettuato nel 2013 dai medici del dipartimento di<br /> chirurgia cardiovascolare del “Monaldi” era perfettamente<br /> riuscito come dimostrano le condizioni di assoluta normalità<br /> della bambina che ha da poco compiuto i dieci anni. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.