This content is not available in your region

Narcotraffico, arrestato 'mercante specializzato in Bansky'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
In chat intercettate utilizzava anche "nickname" artista
In chat intercettate utilizzava anche "nickname" artista

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 12 <span class="caps">MAG</span> – Andrea Deiana “importantissimo<br /> broker di stupefacenti internazionale, in grado di organizzare<br /> forniture per centinaia di chili”, arrestato nell’inchiesta<br /> della Squadra mobile e del pm Silvia Bonardi contro il<br /> narcotraffico e il riciclaggio in opere d’arte, risultava<br /> “co-titolare di una importante galleria d’arte moderna ad<br /> Amsterdam” come “mercante d’arte specializzato nelle opere<br /> dell’artista contemporaneo, probabilmente più famoso e nello<br /> stesso tempo più enigmatico del pianeta, Bansky” di cui nelle<br /> chat intercettate utilizzava pure il “nickname”. Lo si legge<br /> nell’ordinanza del gip Carlo Ottone De Marchi. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.