Gli uccisero moglie, figlia e cognata, a lui 100.000 euro

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Omicidio nel Pavese. Legale, indennizzo sia "più congruo"
Omicidio nel Pavese. Legale, indennizzo sia "più congruo"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 09 <span class="caps">MAG</span> – Il fratello gli uccise a coltellate<br /> la moglie, la figlia e la cognata nel 2009 a Stradella (Pavia).<br /> Ora il Comitato di solidarietà per le vittime dei reati<br /> intenzionali e violenti del Ministero dell’Interno gli ha<br /> accordato un indennizzo complessivo di 100.000 euro per moglie e<br /> figlia. La battaglia dell’uomo, assistito dall’avvocato Claudio<br /> Defilippi, proseguirà quindi per via giudiziaria per ottenere un<br /> indennizzo “più congruo” anche in relazione all’omicidio della<br /> cognata. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.