This content is not available in your region

Alpini: partecipa all'adunata a 105 anni

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Combatté in Russia, 'sono stato fortunato'
Combatté in Russia, 'sono stato fortunato'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">RIMINI</span>, 08 <span class="caps">MAG</span> – Giovanni Alutto è nato il 15<br /> novembre 1916 ed è il decano degli alpini. Non è voluto mancare<br /> allo sfilamento sul lungomare di Rimini in occasione<br /> dell’adunata nazionale delle penne nere. “La desideravo, sono<br /> due anni che l’aspettavo. Ho 105 anni, potrebbe essere l’ultima<br /> per me. Per me è tanto”, ha detto a margine dell’evento prima di<br /> raggiungere il palco d’onore. Alutto è sopravvissuto alla<br /> campagna di Russia della seconda guerra mondiale. Ma non solo. Ha combattuto “dal fronte occidentale<br /> all’Albania. E poi da ultimo in Russia”, ha ricordato. “Avevo<br /> una piccola responsabilità perché ero sotto ufficiale, era il<br /> mio lavoro da fare”. La sua è una lunga vita piena di ricordi.<br /> “Sono nato con la camicia, sono nato fortunato. Ho fatto tutto.<br /> Sono sempre stato bene”, ha detto. Oggi per partecipare<br /> all’adunata “ho avuto l’onore che i militari mi sono venuti a<br /> prendere”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.