This content is not available in your region

Scosse terremoto nel Fiorentino, pochi danni e 3 evacuati

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Nardella e Giani 'prosegue monitoraggio situazione'
Nardella e Giani 'prosegue monitoraggio situazione'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">FIRENZE</span>, 04 <span class="caps">MAG</span> – “Stamattina ho fatto il punto<br /> della situazione sulle scosse di terremoto di ieri con il<br /> comandante dei vigili del fuoco, il capo della Protezione civile<br /> metropolitana e il sindaco di San Casciano (Firenze). Molta<br /> paura ma per fortuna pochissimi danni, concentrati nella zona<br /> dell’epicentro dove tre famiglie sono state trasferite<br /> temporaneamente per precauzione. A Firenze città nessuna<br /> segnalazione di danni a persone o cose. Continuiamo a monitorare<br /> la situazione”. Così il sindaco di Firenze e della Città<br /> metropolitana Dario Nardella su Facebook. Sempre su Facebook il presidente della Regione Toscana<br /> Eugenio Giani sottolinea: “Una notte di paura ma senza<br /> particolari danni, con la sala operativa regionale stiamo<br /> monitorando l’andamento del terremoto in provincia di Firenze.<br /> Ringrazio tutti gli operatori, i Comuni, i volontari, forze<br /> dell’ordine e Vigili del fuoco per l’assistenza fornita alla<br /> cittadinanza”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.