This content is not available in your region

Finlandia, aumentano i civili addestrati all'uso delle armi

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Civili finlandesi si addestrano all'uso delle armi.
Civili finlandesi si addestrano all'uso delle armi.   -   Diritti d'autore  EBU   -  

La strategia bellica di Mosca preoccupa i vicini della Russia. La Finlandia, sempre più vicina alla Nato, sta implementando l'addestramento dei civili.

L’associazione dei riservisti finlandesi prevede che i suoi membri raddoppino quest’anno passando a 100.000 membri. Per i cittadini finlandesi, l'autodifesa sembra essere una questione di vita o di morte. "Noi Finlandesi siamo solo 5 milioni", ci dice un uomo presente all'addestramento, "se vogliamo difendere il nostro Paese, molti di noi devono imparare a usare le armi". "Dobbiamo essere tutti preparati, è importante", aggiunge una partecipante all'addestramento. In Finlandia, la leva militare è obbligatoria per gli uomini e su base volontaria per le donne.

L'80% della popolazione partecipa una volta all'anno

Nei campi di addestramento i civili imparano a usare le armi, ma anche rudimenti di primo soccorso e tecniche di difesa. Delle esercitazioni che sembrano lontanissime dalla realtà quotidiana di moltissimi civili finlandesi. "Lavoro in un ristorante, e di solito  sul posto di lavoro indosso giacca e camicia", ironizza una donna, che per partecipare all'addestramento ha indossato un'uniforme militare.

Secondo gli istruttori del campo, 80% della popolazione adulta finlandese partecipa a questi atelier almeno una volta all'anno.