This content is not available in your region

Donna denuncia Corona per ricatto con video intimo, indagato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La difesa: 'Avevano una relazione, ora sono in causa'
La difesa: 'Avevano una relazione, ora sono in causa'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 28 <span class="caps">APR</span> – Nuova indagine aperta dalla Procura<br /> di Milano su Fabrizio Corona scaturita dalla denuncia di una<br /> donna, che si era rivolta a lui lo scorso anno per servizi<br /> editoriali e pubblicitari su un libro che lei voleva pubblicare<br /> e che avrebbe subito, a suo dire, un presunto ricatto dall’ex<br /> ‘re dei paparazzi’ con al centro un video intimo che la ritraeva<br /> e che lui aveva realizzato. Nei giorni scorsi, a quanto si è saputo, l’ex agente<br /> fotografico è stato oggetto di una perquisizione da parte dei<br /> carabinieri nell’ambito dell’indagine, coordinata dal pm Antonio<br /> Cristillo, per le ipotesi di reato di tentata estorsione e<br /> tentata truffa, dopo la denuncia della donna, sposata e con<br /> figli. “Voleva pubblicare un libro ed è stato pubblicato – ha<br /> spiegato il legale di Corona, l’avvocato Ivano Chiesa – e poi,<br /> siccome non è rimasta contenta delle vendite, se l‘è presa con<br /> Fabrizio”. Il difensore ha riferito che c‘è già “una causa<br /> civile in corso” tra i due, in relazione al contratto per i<br /> servizi dell’agenzia di Corona alla donna. Sempre secondo la<br /> difesa, l’ex ‘fotografo dei vip’ le aveva detto che “se fosse<br /> stato costretto a difendersi” nel procedimento civile “sarebbe<br /> venuto fuori anche il rapporto personale che avevano avuto”,<br /> compreso quel video che documentava la relazione. Stando alla denuncia della donna, che aveva già versato soldi<br /> all’agenzia di Corona per la ‘sponsorizzazione’ del libro, lui<br /> invece con quel filmato ad un certo punto l’avrebbe ricattata,<br /> paventando la possibilità di diffonderlo. “Fabrizio ha<br /> consegnato ai carabinieri i video e le chat tra loro – ha detto<br /> ancora Chiesa – non ha niente da nascondere e ci sono dei<br /> testimoni”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.