This content is not available in your region

Falso flirt Nara-Brozovic: lei, da lì distacco Icardi-Inter

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Moglie e procuratrice in processo a Corona, 'sofferenze per noi'
Moglie e procuratrice in processo a Corona, 'sofferenze per noi'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 27 <span class="caps">APR</span> – Da quell’articolo “che riportava<br /> tutte cose non vere sono cominciati i problemi e Mauro poi ha<br /> dovuto cambiare squadra, l’Inter gli aveva fatto pesare anche<br /> questa situazione, gli era stato detto che doveva anche cambiare<br /> procuratore, che non doveva avere più una procuratrice donna”.<br /> Lo ha raccontato Wanda Nara, moglie e procuratrice di Mauro<br /> Icardi, ex attaccante nerazzurro e ora al Paris Saint-Germain,<br /> testimoniando come parte civile nel processo milanese per<br /> diffamazione a carico dell’ex ‘re dei paparazzi’ Fabrizio Corona<br /> per un ‘pezzo’ del febbraio del 2019 sul suo sito ‘King Corona<br /> Magazine’ intitolato ‘Mauro Icardi divorzia da sua moglie – Wanda Nara ha tradito il suo compagno con Marcelo Brozovic’. L’uscita di quell’articolo, ha spiegato Nara, ex showgirl<br /> argentina, davanti al giudice Elisabetta Canevini della quarta<br /> penale, ha creato “sofferenze e patimenti in famiglia” anche<br /> perché “io ho 5 figli che andavano a scuola qua a Milano in quel<br /> periodo”. E da quel momento, ha aggiunto, “iniziò anche il<br /> distacco grande” tra Icardi “i tifosi, il club e dirigenti”. E<br /> ancora: “Noi siamo una famiglia tradizionale e questa storia ci<br /> ha portato problemi dentro la famiglia e fuori dalla famiglia”.<br /> E ha voluto sottolineare che è “ancora la procuratrice di mio<br /> marito, anche se non è facile essere una procuratrice donna”.<br /> Lasciando l’aula Nara ha detto ai cronisti che da questo<br /> processo si attende “giustizia” e che per lei e Icardi “Milano è<br /> la nostra casa”. Nella prossima udienza del 25 maggio saranno sentiti<br /> Brozovic, anche lui parte civile assistito dall’avvocato Danilo<br /> Buongiorno, Icardi, parte civile come Nara e sempre col legale<br /> Giuseppe Di Carlo, e pure Ivan Perisic, anche lui centrocampista<br /> dell’Inter e testimone. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.