This content is not available in your region

Ucraina, fighter italiano: 'Ho alcune ferite ma sono vivo'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sui social: 'Per fortuna nulla di rotto. Grazie per il supporto'
Sui social: 'Per fortuna nulla di rotto. Grazie per il supporto'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 26 <span class="caps">APR</span> – “Sono vivo, ho solo febbre molto<br /> alta, alcune ferite in varie parti del corpo. Per fortuna nulla<br /> di rotto”. Lo ha scritto sul suo profilo Instagram Ivan Luca<br /> Vavassori, l’ex calciatore di 29 anni andato a combattere in<br /> Ucraina nelle brigate internazionali, a fianco dell’esercito di<br /> Kiev. Il giovane ha inoltre ringraziato i suoi followers per i<br /> “messaggi di supporto che mi avete mandato”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.