Droga in hotel nel Riminese, licenza sospesa dal Questore

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per 10 giorni. Anche mancata regolare registrazione clienti
Per 10 giorni. Anche mancata regolare registrazione clienti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLOGNA</span>, 24 <span class="caps">APR</span> – Sospesa per dieci giorni, dal<br /> Questore di Rimini, la licenza di un albergo di Bellaria Igea<br /> Marina, nel Riminese. Il provvedimento è stato adottato – ai<br /> sensi dell’articolo 100 Testo Unico delle Leggi di Pubblica<br /> Sicurezza – alla luce di un’operazione condotta dalla Polizia<br /> Locale di Rimini e Bellaria Igea Marina che ha fatto emergere<br /> un’attività di spaccio di sostanze stupefacenti da parte di un<br /> cliente extracomunitario alloggiato nell’hotel e già noto alle<br /> forze dell’ordine. Da controlli effettuati dal personale della divisione di<br /> polizia amministrativa della Questura è emerso, inoltre, come<br /> spesso gli alloggiati non venissero registrati regolarmente – favorendo la presenza di pregiudicati e clandestini non<br /> monitorati – e lo stato di degrado della struttura ricettiva. La sospensione della licenza, a quanto appreso, è legata<br /> all’esigenza di contrastare la situazione che si è venuta a<br /> creare adottando, in via preventiva e cautelare, una misura a<br /> garanzia di sicurezza e ordine pubblico. Durante la notifica del<br /> provvedimento è stato denunciato a piede libero un cliente<br /> dell’albergo, già gravato da precedenti di polizia, con l’accusa<br /> di minacce e oltraggio a pubblico ufficiale. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.