Donna uccisa in Lussemburgo: sabato funerali in Molise

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Il rito sarà celebrato a Petacciato dal vescovo De Luca
Il rito sarà celebrato a Petacciato dal vescovo De Luca

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PETACCIATO</span>, 21 <span class="caps">APR</span> – Rientrerà a Petacciato, in<br /> Molise, all’alba di sabato 23 aprile, la salma di Sonia Di<br /> Pinto, la donna di 47 anni uccisa nel giorno di Pasqua nello<br /> scantinato del ristorante dove lavorava in Lussemburgo sembra<br /> per una rapina finita male. Il rito funebre si svolgerà nel pomeriggio, alle 16, nella<br /> Chiesa di San Rocco del paese, mentre la camera ardente sarà<br /> allestita nella palestra della scuola media “Cuoco” dalle 9 alle<br /> 13. Il sindaco Roberto Di Pardo ha proclamato il lutto cittadino<br /> per il giorno delle esequie che saranno celebrate dal vescovo<br /> della Diocesi di Termoli-Larino Gianfranco De Luca sul sagrato<br /> della Chiesa di San Rocco. “La comunità di Petacciato partecipa<br /> commossa ed unita al lutto che ha colpito la famiglia Di Pinto – dichiara il primo cittadino Di Pardo – per la tragica morte<br /> dell’amata Sonia”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.