This content is not available in your region

Giovane accoltellato a Milano: 2 fermi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sono i due connazionali portati in questura giovedì sera
Sono i due connazionali portati in questura giovedì sera

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 15 <span class="caps">APR</span> – Sono stati sottoposti a fermo<br /> durante la scorsa notte, a Milano, due fratelli di 24 e 34 anni,<br /> entrambi cittadini egiziani, ritenuti i presunti responsabili<br /> del tentato omicidio di due connazionali, avvenuto ieri mattina.<br /> I due erano stati portati in questura ieri sera dopo essersi<br /> costituiti. Ieri mattina, infatti, due giovani cugini egiziani erano stati<br /> aggrediti all’interno di un cantiere in via Russolo, a Milano, e<br /> si trovano ora entrambi ricoverati in prognosi riservata: uno è<br /> stato attinto da due fendenti al cuore e al polmone e l’altro,<br /> colpito da calci all’addome, ha riportato lesioni agli organi<br /> interni provocate dalla rottura di alcune costole. Il coltello utilizzato durante l’aggressione è stato<br /> sequestrato. Le indagini, a cura della Squadra mobile,<br /> proseguono per accertare eventuali altre responsabilità. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.