This content is not available in your region

Uccise il fidanzato della ex, ergastolo a 19enne

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'omicidio in una fabbrica abbandonata a Parma. 'Futili motivi'
L'omicidio in una fabbrica abbandonata a Parma. 'Futili motivi'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">PARMA</span>, 11 <span class="caps">APR</span> – E’ stato condannato all’ergastolo in<br /> primo grado Patrick Mallardo, 19 anni, accusato dell’omicidio di<br /> Daniele Tanzi, il coetaneo residente a Casalmaggiore. La vittima<br /> era l’attuale fidanzato della ex dell’imputato. Tanzi è stato<br /> ucciso con 33 coltellate la notte tra il 4 e il 5 maggio 2021 in<br /> una fabbrica abbandonata alle porte di Parma. La sentenza è<br /> stata pronunciata dalla Corte di assise: per i giudici non c‘è<br /> stata la premeditazione, come invece richiesto dal pm, ma al<br /> giovane imputato sono stati riconosciuti i futili motivi. Mallardo, secondo la sentenza della Corte presieduta dal<br /> giudice Alessandro Conti, oltre alle spese processuali, dovrà<br /> pagare una provvisionale di 300 mila euro per la madre di Tanzi,<br /> di altri 300mila per il padre e di 170 mila euro per ciascuno<br /> degli altri figli. Mallardo è stata invece assolto dall’accusa<br /> di maltrattamenti nei confronti dell’ex fidanzata, che era<br /> presente la notte del delitto nella fabbrica abbandonata.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.