This content is not available in your region

Pallavolista Alessia Orro ancora vittima dello stesso stalker

Access to the comments Commenti
Di ANSA
L'uomo è stato arrestato, era già finito ai domiciliari nel 2019
L'uomo è stato arrestato, era già finito ai domiciliari nel 2019

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 11 <span class="caps">APR</span> – Un impiegato di banca di 55 anni di<br /> Novara, Angelo Persico, è stato nuovamente arrestato ieri, come<br /> tre anni fa, con la stessa l’accusa di stalking. Anche la sua<br /> vittima era sempre la stessa: la pallavolista della Vero Volley<br /> Monza e della nazionale Alessia Orro, 23 anni. Già nel 2019 l’uomo era infatti finito ai domiciliari con<br /> l’accusa di atti persecutori nei confronti della giocatrice che<br /> in quel periodo militava nella squadra di Busto Arsizio<br /> (Varese). Allora patteggiò una condanna a un anno e 8 mesi. Da anni il 55enne è ossessionato dall’atleta e convinto che<br /> sia, come ha spiegato, “la donna della sua vita”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.