This content is not available in your region

Consulta annulla maxi condanna da 16 mln a consiglieri Vda

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Per finanziamenti a Casinò Saint-Vincent, dopo ricorso Regione
Per finanziamenti a Casinò Saint-Vincent, dopo ricorso Regione

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">AOSTA</span>, 11 <span class="caps">APR</span> – La Corte costituzionale ha<br /> annullato la sentenza con cui la Corte dei conti nel luglio 2021<br /> ha condannato 18 consiglieri regionali della Valle d’Aosta,<br /> passati e attuali, a risarcire 16 milioni di euro nell’ambito<br /> dell’inchiesta sui fondi pubblici concessi al Casinò di<br /> Saint-Vincent tra il 2012 e il 2015, quando la casa da gioco era<br /> in grave crisi. Era stata la Regione autonoma a ricorrere per conflitto di<br /> attribuzione, con l’obiettivo di far valere l’articolo 24 dello<br /> Statuto speciale, secondo cui i consiglieri regionali non<br /> possono essere chiamati a rispondere per i voti dati<br /> nell’esercizio delle proprie funzioni. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.