Alla Spezia una 'casa dei rider', rifugio tra le consegne

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Quaretti (Cgil), operazione coraggiosa e delicata
Quaretti (Cgil), operazione coraggiosa e delicata

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 11 <span class="caps">APR</span> – Alla Spezia nasce una “Casa dei<br /> rider” dove permettere ai lavoratori di trovare rifugio tra una<br /> consegna e l’altra. Gli ambienti dell’ex IV circoscrizione, in<br /> via Padre Giuliani, saranno aperti ai ciclofattorini per offrire<br /> loro un posto dove riposare, ricaricare il telefono, utilizzare<br /> servizi igienici e, semplicemente, ripararsi dal freddo e dalla<br /> pioggia. “Una risposta a chi svolge un’attività che spesso<br /> coincide con la precarietà – ha detto il sindaco Pierluigi<br /> Peracchini -. Con questo gesto credo La Spezia diventi un<br /> esempio a livello nazionale”. L’iniziativa è portata avanti<br /> insieme ai sindacati Cgil, <span class="caps">CISL</span> e <span class="caps">UIL</span> e viene da una precisa<br /> richiesta dei circa settanta rider spezzini, che spesso fanno<br /> base vicino al Palazzo di Giustizia, in un controviale<br /> all’aperto. “Magari litigando per poter parcheggiare. Una<br /> situazione pericolosa – sottolinea Fabio Quaretti della Cgil -.<br /> Questa operazione è coraggiosa e delicata, non a caso una delle<br /> primissime in Italia. Un tentativo di adeguarsi ai nuovi lavori,<br /> che le nostre città non sono predisposte ad accogliere”.<br /> Un’esperienza simile, che coinvolga le amministrazioni<br /> pubbliche, era sorta per adesso solo a Modena. “Tutto è nato<br /> dallo sciopero del marzo 2021. Abbiamo trovato un’interlocuzione<br /> nei sindacati, ma le porte in faccia dell’azienda sono rimaste – dice Pier Paolo Ritrovati, rider per Just Eat -. Stare in mezzo<br /> alla strada di notte e di giorno, ci ha esposto a molestie e<br /> violenze in passato. Ora è fondamentale spostare lo starting<br /> point, l’immaginario tornello attraverso cui entriamo al lavoro.<br /> Vorremmo coincidesse con la sala che ci è stata messa a<br /> disposizione “. La Casa dei rider della Spezia dovrebbe essere<br /> inaugurata il prossimo primo maggio.<br /> — (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.