Violentò e uccise donna: in appello chiesta conferma ergastolo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Il delitto nel gennaio 2020 in provincia di Brescia
Il delitto nel gennaio 2020 in provincia di Brescia

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BRESCIA</span>, 08 <span class="caps">APR</span> – Il sostituto procuratore generale<br /> ha chiesto la conferma della condanna all’ergastolo nei<br /> confronti di Andrea Pavarini, l’uomo che a gennaio 2020 a<br /> Bedizzole, nel Bresciano, violentò e uccise a calci e pugni<br /> Francesca Fantoni, 39enne affetta da un ritardo cognitivo. “Non è necessaria una nuova perizia psichiatrica” ha aggiunto<br /> in aula l’accusa nel corso del processo d’appello a carico del<br /> 32enne. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.