This content is not available in your region

Portavoce Toti denuncia attacco sessista su social e chat Lega

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Lega prende distanze: 'Sono ex iscritti, solidarietà allo staff'
Lega prende distanze: 'Sono ex iscritti, solidarietà allo staff'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 08 <span class="caps">APR</span> – La giornalista Jessica Nicolini,<br /> portavoce del presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, ha<br /> denunciato un attacco sessista sui social dopo un “meme” che la<br /> ritrae insieme alla collega Francesca Licata e la scritta:<br /> “Ufficio stampa di Toti… Sirvio scansate e Sansa muto”. Il<br /> fotomontaggio oltre che sui social è stato fatto girare sulla<br /> chat whatsapp “tesserati 2021 Lega Albenga”. La Lega ha preso le distanze con una nota. “La Lega prende le<br /> distanze da frasi e contenuti su un meme pubblicato su una chat<br /> Whatsapp non autorizzata e di cui non era a conoscenza. Dopo<br /> opportune verifiche è stato appurato che è composta in larga<br /> parte da ex iscritti al partito che non hanno rinnovato la <br /> tessera nel 2022. Per la Lega si tratta di un gesto vile e<br /> sessista. Manifestano la massima solidarietà allo staff del<br /> governatore Toti e alle persone coinvolte”, ha spiegato il<br /> capogruppo della Lega in Regione Stefano Mai. “Se parli di professioniste della comunicazione e di<br /> giornaliste come di inutili soubrette – ha commentato Jessica<br /> Nicolini in un post – con appellativi come “quella” e<br /> “signorina” invece che “dottoresse” quali siamo questo è<br /> l’osceno risultato. Questa vignetta è sessista e non ci fa<br /> ridere. E ti denunciamo”. Anche la Fnsi ha difeso Nicolini e<br /> Licata: “Le si vuole colpire in quanto donne, mettendone in<br /> discussione la professionalità”. Il meme nasce dalle polemiche politiche seguite a una<br /> trasferta della Regione Liguria per Expo Dubai. Il consigliere<br /> regionale Ferruccio Sansa aveva pubblicato un post in cui<br /> indicava i nomi dei componenti dello staff e dei giornalisti che<br /> erano andati per un costo complessivo di 140.370 euro. La Corte<br /> dei conti ligure ha aperto una indagine per accertare se vi sia<br /> stato un danno erariale. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.