This content is not available in your region

Covid: in Lombardia in arrivo 90mila multe a over 50 no vax

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Quasi 40.000 fra Milano e Monza
Quasi 40.000 fra Milano e Monza

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">MILANO</span>, 07 <span class="caps">APR</span> – Multe in arrivo per gli over 50<br /> no-vax lombardi. L’Agenzia delle Entrate, dopo che lo scorso 4<br /> aprile è iniziata la consegna delle comunicazioni di avvio del<br /> procedimento sanzionatorio, prevede che saranno inviate fino al<br /> 12 aprile 91.943 missive per gli inadempienti all’obbligo<br /> vaccinale. La provincia di Milano, insieme a quella di Monza-Brianza,<br /> copre oltre un terzo del totale dei non vaccinati che saranno<br /> multati dall’Agenzia delle Entrate (38.099). Lo scorso 4 aprile<br /> sono state inviate già 13.106 missive e 12.304 martedì. Le<br /> lettere sono rivolte agli over 50 che non risultano vaccinati o<br /> esentati al primo febbraio 2022. “Coloro che intendono comunicare l’eventuale certificazione<br /> relativa al differimento o all’esenzione dell’obbligo vaccinale,<br /> ovvero altre ragioni di assoluta e oggettiva impossibilità – ricordano dalla Regione – possono rivolgersi, entro il termine<br /> perentorio di 10 giorni dalla ricezione della comunicazione di<br /> avvio del procedimento sanzionatorio da parte dell’Agenzia delle<br /> Entrate, alle Asst territorialmente competenti per residenza<br /> anagrafica, inviando una Pec o presentando al protocollo la<br /> necessaria documentazione”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.