This content is not available in your region

Formula E: a Roma il 9 e il 10 aprile tornano le gare all'Eur

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Dopo fine stato emergenza Covid tifosi di nuovo sugli spalti
Dopo fine stato emergenza Covid tifosi di nuovo sugli spalti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 06 <span class="caps">APR</span> – Sabato 9 e domenica 10 aprile torna a<br /> Roma il Campionato del Mondo <span class="caps">ABB</span> <span class="caps">FIA</span> Formula E, che vedrà le<br /> monoposto elettriche sfrecciare nella Capitale per la quarta<br /> volta dall’esordio nel 2018. La nuova edizione del Rome E-Prix è<br /> stata presentata oggi dal Sindaco di Roma Roberto Gualtieri,<br /> dall’Assessore ai Grandi Eventi, Sport, Turismo e Moda<br /> Alessandro Onorato, dal Presidente e Fondatore di Formula E<br /> Alejandro Agag, dalla <span class="caps">CEO</span> di Enel X Way Elisabetta Ripa e dalla<br /> Direttrice Sostenibilità di Formula E Julia Pallé. A Roma si<br /> disputeranno la gara 4 e 5 della Stagione 8 del Campionato, che<br /> è partito il 28 e 29 gennaio scorsi a Diriyah. Le due tappe<br /> romane si terranno nello spettacolare circuito cittadino<br /> dell’Eur, con il ritorno tra gli spalti di 20mila tifosi dopo la<br /> fine dello stato di emergenza. Formula E, per garantire<br /> un’esperienza sicura e piacevole agli spettatori, continuerà ad<br /> applicare misure di distanziamento nell’Allianz E-Village e<br /> manterrà la capienza limitata nella Green Arena. “La tappa italiana del Campionato del Mondo <span class="caps">ABB</span> <span class="caps">FIA</span> Formula<br /> E è un appuntamento di grande importanza per Roma sotto molti<br /> punti di vista, oggi ancor più significativo con il ritorno al<br /> cento per cento del pubblico in tribuna. Oltre ad essere un<br /> evento sportivo seguito da milioni di appassionati in tutto il<br /> mondo, la Formula E è anche un modello di innovazione<br /> tecnologica ecosostenibile di grande efficacia nello stimolare<br /> il cambiamento verso una più diffusa adozione di veicoli<br /> elettrici”, ha detto il sindaco Gualtieri che poi ha aggiunto:<br /> “Quest’anno il programma di legacy del Rome E-Prix si è inoltre<br /> esteso oltre il IX municipio, includendo anche il X e il XV con<br /> progetti significativi che avranno importanti ricadute sui<br /> territori coinvolti”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.