This content is not available in your region

Ucraina: Bonaccini, calano gli arrivi dei profughi in E-R

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'Qualche centinaio al giorno, ma non sappiamo sviluppi guerra'
'Qualche centinaio al giorno, ma non sappiamo sviluppi guerra'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">BOLOGNA</span>, 02 <span class="caps">APR</span> – “Nell’ultima settimana l’aumento<br /> degli arrivi è meno consistente. Prima crescevano di un migliaio<br /> al giorno, adesso sono qualche centinaio, ma son sappiamo quello<br /> che sarà lo sviluppo della guerra”. Lo ha detto Stefano<br /> Bonaccini, presidente dell’Emilia-Romagna, a margine della<br /> presentazione a Bologna – organizzata da Fondazione per la<br /> sussidiarietà e dall’associazione Bologna bene comune – del<br /> libro ‘Una società di persone? I corpi intermedi nella<br /> democrazia di oggi e domani’, edito dal Mulino e curato da<br /> Franco Bassanini, Tiziano Treu e Giorgio Vittadini. “In Regione c‘è una delle comunità ucraine tra le più<br /> numerose del Paese – ha aggiunto Bonaccini – ci sono circa un<br /> migliaio di bambini che stanno andando nelle nostre scuole e con<br /> i sindacati abbiamo fatto un tavolo per capire come far entrare<br /> i profughi nel mondo del lavoro, alcuni settori economici hanno<br /> detto che c‘è già una disponibilità per chi volesse lavorare”.<br /> Il presidente ha infine ricordato come “tra pochi giorni<br /> approveremo la legge per destinare gli oltre due milioni di euro<br /> che la catena di solidarietà ha donato al conto corrente della<br /> Regione, e finanzieremo alcune Ong che operano direttamente nei<br /> luoghi di guerra o di frontiera, metteremo risorse per<br /> l’accoglienza e una somma sarà dedicata alla ricostruzione,<br /> quando tutto sarà terminato, di un luogo della cultura e<br /> dell’educazione per segnalare anche nel concreto la ripartenza”.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.