This content is not available in your region

Operaio muore in fabbrica agganciato da un macchinario

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'Chiudere aziende, siamo a 1.083 morti da gennaio più del 2021'
'Chiudere aziende, siamo a 1.083 morti da gennaio più del 2021'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ARQUATA</span> <span class="caps">SCRIVIA</span> (<span class="caps">ALESSANDRIA</span>), 02 <span class="caps">APR</span> – Infortunio<br /> mortale sul lavoro in una fabbrica di imballaggi, la ‘Cavalleri<br /> Unipersonale’ ad Arquata Scrivia, in provincia di Alessandria,<br /> ai confini con la Liguria. La vittima, Davide Scanio, 32 anni<br /> appena compiuti, residente in paese, è stato agganciato da un<br /> macchinario a rotazione vicino al quale stava lavorando e<br /> scaraventato a terra. Ha battuto violentemente la testa a terra<br /> ed è morto sul colpo. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.