Luca Abete in tour tra gli studenti con la 'serendipidità'

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Torna #NonCiFermaNessuno, 10 tappe nelle università italiane
Torna #NonCiFermaNessuno, 10 tappe nelle università italiane

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 21 <span class="caps">MAR</span> – Dieci tappe, dal nord al sud Italia,<br /> per l’ottava edizione di #NonCiFermaNessuno, la campagna sociale<br /> nelle università ideata da Luca Abete, storico inviato di<br /> Striscia la Notizia, per “trasmettere fiducia e coraggio ad una<br /> generazione alla ricerca di punti di riferimento per credere nei<br /> propri sogni e affrontare gli ostacoli della vita”. Il tema scelto per l’edizione 2022 è la Serendipidità. “Far<br /> capire agli studenti che dagli errori può emergere la<br /> consapevolezza del proprio valore è uno strumento che alimenta<br /> il coraggio e allontana le paure. Vogliamo farci ambasciatori – ha sottolineato Abete – di un vocabolo nuovo, Serendipità, per<br /> far capire come dagli imprevisti possono venir fuori piacevoli e<br /> inattese scoperte!” Il tour è stato presentato nella sede del Banco alimentare<br /> della Campania e ha avuto il battesimo di due ministre: Fabiana<br /> Dadone, responsabile delle Politiche giovanili, e la ministra<br /> dell’Università Maria Cristina Messa. “Il vostro lavoro è<br /> preziosissimo. Il futuro dei nostri ragazzi ha bisogno di storie<br /> vere ed esempi credibili. Per questo motivo siamo lieti di<br /> concedere all’iniziativa il nostro patrocinio morale”, ha<br /> dichiarato Dadone. Per Messa “la compattezza e la capacità dei<br /> giovani in questo periodo così complicato sarà ciò che potrà<br /> salvarci. Il vostro motto, ‘Non ci ferma nessuno’, diventi il<br /> motto di tutti noi”. Il progetto è sostenuto anche dalla Conferenza dei rettori<br /> (Crui): “Sposiamo in pieno il claim della serendipità – ha<br /> affermato il presidente Ferruccio Resta – perché è fondamentale,<br /> ora più che mai, riaffrontare la realtà in base alle difficoltà<br /> che ci troviamo di fronte”. Di concerto con i rettori dei 10<br /> atenei, in ogni tappa verrà consegnato anche il Premio #noncifermanessuno, ad uno studente protagonista di una storia<br /> di resilienza. Il tour toccherà il 24 marzo Torino, il 31 marzo<br /> Reggio Calabria, il 5 aprile Roma, il 13 aprile Camerino, il 21<br /> aprile Milano, il 27 aprile Firenze, il 3 maggio Parma, il 5<br /> maggio Chieti-Pescara, il 10 maggio Bari e il 18 maggio Napoli.<br /> (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.