This content is not available in your region

Carfagna, con Pnrr candidiamo sud a hub logistico Mediterraneo

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Puntiamo su Zes per attrarre imprese e investimenti
Puntiamo su Zes per attrarre imprese e investimenti

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">ROMA</span>, 21 <span class="caps">MAR</span> – “L’Italia non è solo geograficamente<br /> al centro del Mediterraneo. L’Italia si candida, con il suo Sud,<br /> a diventare un vero e proprio hub logistico, energetico e<br /> produttivo dell’intera regione mediterranea. E’ una scelta<br /> strategica e lungimirante fortemente voluta dal Governo Draghi<br /> con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza 2021-2026, ogni<br /> giorno confermata nei fatti dai cantieri che si aprono, dalle<br /> opere progettate e dalle azioni di politica economica<br /> intraprese”. Lo ha dichiarato la ministra per il Sud e la<br /> coesione territoriale, Mara Carfagna, intervenendo al Padiglione<br /> Italia di Expo 2020 Dubai per l’evento “Special economic zones:<br /> a new key to industrial policy and the relaunch of the port<br /> system”. “La principale di queste azioni” è “l’istituzione e la “messa<br /> a valore” delle otto Zone Economiche Speciali del Sud Italia,<br /> aree portuali, retroportuali e industriali dove puntiamo ad<br /> attrarre imprese e nuovi investimenti grazie a un nuovo modello<br /> a burocrazia zero e a tassazione ridotta, oltre che a ingenti<br /> investimenti infrastrutturali nei porti, nelle reti ad alta<br /> velocità e nel sistema stradale”, ha detto Carfagna. “La mia presenza qui vuol avere un duplice scopo: anzitutto,<br /> rendere l’omaggio dell’Italia e del governo a un evento di<br /> portata globale – l’Esposizione Universale di Dubai – che segna<br /> la ripartenza delle nostre società dopo la difficile stagione<br /> della pandemia; poi, presentare agli investitori emiratini e<br /> internazionali le nuove e importanti opportunità di sviluppo e<br /> di investimento che si stanno aprendo in Italia e soprattutto<br /> nel Sud del Paese”, ha detto Carfagna. “In questa visita,<br /> vogliamo presentarvi la nuova visione di “Italia mediterranea”<br /> che stiamo costruendo. Siamo convinti che il prossimo decennio<br /> vedrà una crescente centralità del Mediterraneo, nella sua<br /> dimensione allargata alla Penisola Arabica, negli scenari<br /> economici, energetici, culturali e politici”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.