Spento vasto rogo in azienda ortofrutticola nel Salernitano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Divampato nella serata di ieri, diverse ore per venirne a capo
Divampato nella serata di ieri, diverse ore per venirne a capo

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">SALERNO</span>, 19 <span class="caps">MAR</span> – Sono durate diverse ore le<br /> operazioni di spegnimento di un vasto incendio divampato nella<br /> serata di ieri nel deposito di un’azienda di Eboli (Salerno), la<br /> Consorzio Ionico Ortofrutticoli. L’allarme è scattato poco prima<br /> delle 20 ed ha reso necessario l’intervento delle squadre dei<br /> vigili del fuoco dei distaccamenti di Eboli, Agropoli, Giffoni<br /> Valle Piana, Salerno Centrale. In via Bosco Seconda sono intervenute anche tre autobotti e<br /> dei mezzi speciali. Le fiamme, che hanno interessato pallets in<br /> legno e cassette in pvc, si sono propagate in poco tempo,<br /> coinvolgendo l’intera struttura. Non a caso si è reso necessario<br /> l’intervento anche di rinforzi provenienti da Torre del Greco,<br /> Castellammare di Stabia e Napoli Centrale. I vigili del fuoco hanno evacuato anche le abitazioni<br /> limitrofe in quanto investite da fumo e calore. Il coordinatore<br /> della sala operativa provinciale dei vigili del fuoco ha<br /> contattato l’Arpac per i rilievi ambientali di competenza. Al<br /> termine delle operazioni di spegnimento, smassamento e<br /> raffreddamento è stato interdetto l’accesso alla struttura<br /> inibendo gli accessi con transennamento. I comuni di Eboli e Battipaglia, in via precauzionale, hanno<br /> provveduto a disporre ordinanze con le quali è stato disposto il<br /> divieto di raccogliere e vendere prodotti agricoli coltivati nel<br /> raggio di un chilometro e di 2,5 chilometri dal luogo<br /> dell’incendio; i cittadini dovranno mantenere chiuse porte e<br /> finestre e sarà vietato svolgere ogni sorta di manifestazione<br /> all’aperto. L’Arpac ha già installato in prossimità<br /> dell’incendio un laboratorio mobile i cui risultati potranno<br /> essere osservati attraverso il sito dell’Arpac. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.