This content is not available in your region

Ucraina: a Borghetto prima campanella per bambini profughi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Sono tre: due alla scuola materna, uno alle elementari
Sono tre: due alla scuola materna, uno alle elementari

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 14 <span class="caps">MAR</span> – Sono entrati in classe, accolti dai<br /> loro piccoli nuovi amici. È bastato uno sguardo, per capirsi. I<br /> primi tre bambini ucraini sono stati inseriti nelle scuole di<br /> Borghetto Vara (La Spezia). Ospiti delle famiglie del luogo,<br /> hanno affrontato con le loro mamme un viaggio rocambolesco per<br /> scappare dall’Ucraina e dalle bombe russe. I più piccoli sono<br /> stati inseriti alla scuola materna, il più grande dei tre alle<br /> elementari. Ad accoglierli le insegnanti, il dirigente<br /> scolastico Nicola Iannalfo e il sindaco Stefano Coduri. “Come<br /> Comune garantiremo la mensa gratuita per questi due mesi e<br /> cercheremo un mediatore culturale. La scuola è fondamentale per<br /> l’integrazione di questi bambini. Sono orgoglioso che la scuola<br /> di Borghetto si sia fatta trovare pronta” ha detto Coduri.<br /> Domani toccherà agli inserimenti a scuola dei bimbi ospiti a<br /> Brugnato. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.