Ucraina: Liguria, primi bambini profughi a scuola

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Tre sono già destinati a Borghetto Vara, uno a Genova Voltri
Tre sono già destinati a Borghetto Vara, uno a Genova Voltri

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">GENOVA</span>, 09 <span class="caps">MAR</span> – Tre piccoli profughi ucraini<br /> arrivati in Liguria cominceranno presto la scuola all’istituto<br /> comprensivo di Borghetto Vara (La Spezia). Il preside, Nicola<br /> Iannalfo, si è detto disponibile a ospitare le famiglie. Lì sono<br /> stati destinati dall’Ufficio scolastico regionale che sta<br /> organizzando l’arrivo dei piccoli nelle scuole liguri. Una<br /> quarta bambina, che ha 8 anni, andrà a scuola a Voltri,<br /> nell’istituto gestito dalle suore. La mamma, che è infermiera,<br /> dovrà lasciarla per tornare in Ucraina. L’ufficio scolastico regionale ha avviato un monitoraggio<br /> sulle scuole che potranno ospitare i piccoli profughi e intanto<br /> sta cercando mediatori linguistici e culturali per agevolare<br /> l’integrazione dei bambini. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.