This content is not available in your region

Ucraina: riunione a Cagliari per piano accoglienza profughi

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Parteciperanno Governatore, Prefetti, questori e assessori
Parteciperanno Governatore, Prefetti, questori e assessori

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">CAGLIARI</span>, 07 <span class="caps">MAR</span> – Una riunione con tutti i<br /> Prefetti, i questori, il presidente della Regione, gli assessori<br /> regionali, i responsabili della Protezione civile regionale e<br /> della Croce rossa italiana e tutti i soggetti istituzionali per<br /> predisporre l’accoglienza dei profughi provenienti dall’Ucraina.<br /> L’ha fissata per oggi pomeriggio, in teleconferenza, il prefetto<br /> di Cagliari, Gianfranco Tomao, per confrontarsi con tutti gli<br /> enti coinvolti, stabilire ruoli e competenze, e pianificare<br /> l’accoglienza. Intanto domani arriveranno circa in Sardegna un<br /> centinaio di profughi salvati dalle due carovane partite da<br /> Cagliari. Tra questi ci sono anche tanti minori non<br /> accompagnati, se non da alcuni adulti che fanno da tutori. Le<br /> procedure su come accogliere i minori spetterà a Procura e<br /> Tribunale per i minorenni.<br /> Per quanto riguarda l’accoglienza più in generale, il<br /> Dipartimento di Pc nazionale ha nominato i presidenti delle<br /> Regioni, commissari straordinari per l’emergenza e, di<br /> conseguenza, è stata delegata alla Protezione civile regionale<br /> l’individuazione dei luoghi in cui ospitare i profughi.<br /> Tra le ipotesi c‘è quella che vengano utilizzati anche gli ex<br /> Covid-hotel. Le Prefetture dal canto loro stanno già lavorando<br /> per individuare altre strutture in cui saranno ospitati i<br /> profughi che arriveranno in Sardegna in base alle quote che<br /> deciderà il Ministero dell’Interno. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.